L’Alitalia fra debiti, soluzioni e gli Sconosciuti che parlano

Evviva internet e la libertà d’espressione via blog! Questo blog non ha mai nascosto l’avversione per il capitalismo all’italiana e l’imprenditoria da strapazzo: debiti e soldi pubblici, profitti privati. Oggi PonyBoy in un suo commento ci ha rimproverato di essere perfetti sconosciuti e neanche economisti per aver avanzato dubbi sulla soluzione che si prospetta per Alitalia. E’ vero, non siamo … Continua a leggere

Imprenditori all’arrembaggio e i conti di Alitalia

Il nuovo e futuro patron di Alitalia, Roberto Colaninno (già manager di Telecom anni fa e oggi della Piaggio), sarà un capitano coraggioso e un imprenditore altrettanto capace di fare profitti dai disastri industriali e finanziari di Alitalia. I tempi cambiano, le abitudini no. Quel che si capisce con estrema chiarezza è che tutti (ma proprio tutti) i debiti della … Continua a leggere

Come fare a pezzi la scuola pubblica in nome del risparmio e della demagogia

Questo articolo è tratto da L’Unità del 29/08/2008, a firma di Marina Boscaino. I benpensanti potrebbero venirne disturbati, ma aldilà dello schieramento ideologico e politico d’appartenenza, qui la scuola italiana rischia di arrivare al 2009-2010 con le ossa rotte. Tutti i proclami sul rigore, sulla voglia di autorità e voti o grembiuli nascondono solo una gran voglia di vecchiume, di … Continua a leggere

La scuola italiana e la perdita di senso, fra Bossi, Gelmini e Tremonti

 I politici italiani devono avere qualcosa che scatta automaticamente quando si parla di scuola e di visione culturale del paese. Qualche settimana fa il solleone fece dire a Bossi che il Nord è ripieno di professori e presidi meridionali (e la qualcosa non va), che bisognerebbe tagliare la spesa scolastica; anzi, per correggere bisognerebbe fare qualche esame di cultura padana. … Continua a leggere

Tremonti, novella «Maga Magò» della scuola italiana

Di Marina Boscaino, L’Unità, 13/08/2008   Va molto di moda, tra i ministri del governo Berlusconi, propinare pillole di saggezza sulla scuola. Questa settimana, le esternazioni di Gelmini ci hanno informati – dopo il voto di condotta e dopo i grembiulini – di quanto sia fondante nell’interpretazione del suo mandato ministeriale il problema dei compiti per le vacanze; nonché di … Continua a leggere