Sentenza della Cassazione: blog e forum non sono stampa

Nella recente sentenza 10535, la Corte di Cassazione stabilisce che i forum sono “una semplice area di discussione dove qualsiasi utente o gli utenti registrati sono liberi di esprimere il proprio pensiero ma non per questo il forum resta sottoposto alle regole e agli obblighi cui è soggetta la stampa (come indicare un direttore responsabile per registrare la testata) o può giovarsi delle guarentigie in tema di sequestro che la Costituzione riserva solo alla stampa”.
Ma non è tutto: la Cassazione precisa inoltre che questa convinzione si estende a “newsletter, blog, forum, newsgroup, mailing list, chat, messaggi istantanei”.
Secondo l’Aduc (l’Associazione per i diritti degli utenti), che anticipa un ricorso alla Corte europea dei diritti dell’uomo a Strasburgo, la sentenza è liberticida, perché stabilisce libertà diverse tra giornalisti e normali cittadini.
Tuttavia non sono in pochi a salutarla come buona notizia. L’esonero dei siti Internet e dei blog dagli obblighi della legge sulla stampa mette la parola fine su una serie infinita di querelle e tacita i timori dei blogger: non vi sarebbe infatti più alcun obbligo di registrazione al tribunale, né l’imposizione di avere un direttore responsabile, né, soprattutto, vi sarebbe l’obbligo di controllo sui commenti, del cui contenuto sarebbero responsabili solo i loro autori.

Sentenza della Cassazione: blog e forum non sono stampaultima modifica: 2009-03-11T17:53:39+00:00da cosmico2
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento